Home

Tamara de Lempicka

Tamara de Lempicka

Complesso del Vittoriano – Roma

04-02-2011/03-07-2011

SABATO 16 APRILE ORE 11,10


Esposizione a cura di Gioia Mori dedicata all’importante pittrice polacca (Varsavia, 16 maggio 1898 – Cuernavaca, 18 marzo 1980).
Pittrice cosmopolita e icona dell’Art déco, Tamara de Lempicka ha creato immagini che sono diventate il simbolo di un’epoca, “i folli” anni Venti e Trenta di cui diventa la più brillante interprete, introducendo nei suoi dipinti i simboli della modernità e rappresentando la donna emancipata, libera, indipendente e trasgressiva. Considerando la vita come un’opera d’arte e sostenuta da una volontà ferrea di affermazione, Tamara coltiva il suo talento artistico, ma anche costruisce con cura la propria immagine di donna elegante e sofisticata, divenendo presto la protagonista stravagante della mondanità europea.

- Appuntamento davanti all’ingresso della mostra in via S. Pietro in Carcere. Visita guidata € 6,00 + biglietto di ingresso € 10,50 (biglietto ridotto gruppi € 8,50 + €2,00 di auricolare obbligatorio) la visita può essere effettuata per un massimo di 25 persone. Durata della visita un’ora e trenta circa.